Questo articolo è stato letto da 5.594 lettori

Ballacazzizza, scarica il pezzo GRATIS

gennaio 20, 2011 by Staff interno  
Filed under blog

Nessuna Pausa per il chitarrista e cantautore Raffadalese Riky Ragusa che assieme alla preziosissima voce di Marisa Frenda ha iniziato a lavorare già dopo il successo di ” semu ricchi e unnu sapi nuddu” al nuovo album in siciliano che uscirà ad Aprile su iTunes e su disco nella tournè 2011.

La presentazione non poteva che essere sul portale ” I Love Agrigento® “, con la cura di Sergio Galvano che ha spesso indirizzato Riky a continuare su questa scia assieme a Savio nocera e Riccardo Gaz.

Il singolo “ballacazzizza ” storia di un giovane disoccupato siciliano che reclama i suoi diritti vissuti parallelamente ai suoi momenti di debbolezza umana e messi in luce da un testo siciliano singolare che trae spunto da molti scritti di Andrea Camilleri tra cui “Il re di Girgenti”.
Nulla è lasciato al caso, ed il brano presenta forti lamentele che riguardano l’impianto del sistema politico attuale e passato senza vincolo di bandiere alcuno ma con la forte richiesta di giustizia per i siciliani.

E… a proposito di giustizia il paradosso è.. che il singolo sarà presentato a Savona al teatro film studio di via Diaz 40, giorno 28 dal Ragusa assieme alla sua band Taglia 46, di cui Riky e Pier Sbarra (bassista Calabrese) sono i fondatori. Un connubbio tra Sicilia e Calabria? che dire? apprezzamenti per la canzone sono arrivati dall’ On. Cetto la Qualunque considerati appunto i temi caldi del testo musicale.

Il free download sarà disponibile per 30 giorni su questo portale; un modo per ricordare l’affetto del Ragusa verso la sua gente e la terra natia.
Buon Ascolto a tutti.

Ascolta “Ballacazzizza”

Audio clip: é necessario Adobe Flash Player (versione 9 o superiore) per riprodurre questa traccia audio. Scarica qui l’ultima versione. Devi inoltre avere attivato il JavaScript nel tuo browser.

SCARICA “BALLACAZZIZZA” GRATIS sotto

  Ballacazzizza (3,9 MiB, 6.233 hits)

Ascolta “Semu ricchi e unnu sapi nuddu”

Audio clip: é necessario Adobe Flash Player (versione 9 o superiore) per riprodurre questa traccia audio. Scarica qui l’ultima versione. Devi inoltre avere attivato il JavaScript nel tuo browser.


SCARICA “SEMU RICCHI E UNNU SAPI NUDDU” GRATIS sotto

  Scarica la canzone "SEMU RICCHI E UNNU SAPI NUDDU" (7,3 MiB, 1.049 hits)

myspace
http://www.myspace.com/taglia46

Articoli che potrebbero interessarti:

Riky Ragusa & Taglia 46 al Qoc
E' già online il tormentone dell'estate agrigentina 2009
Cover in siciliano della canzone "Generale" di De Gregori
  • Iscriviti gratis

Comments

9 Responses to “Ballacazzizza, scarica il pezzo GRATIS”
  1. marina scrive:

    Spettacolare testo in Siciliano con un senso..invece che le solite cazzate..popi popi..

  2. erika scrive:

    Bellissima questa canzone…ma non suonate per il mandorlo in fiore?

  3. maria lombardo scrive:

    finalmente qualcuno che dice la verità..sta gente si fa due piste e poi al governo vota i decreti sui precari….bravi i taglia 46 ballacazzizzas sempre

  4. mariano da licata scrive:

    troppo forti baravi ragazzi !! ma siete siciliani o di torino? quando suonate fatemi ssapere………..wowwwwwwwwww!!! ballacazzizza

  5. jenny scrive:

    bravissimi i taglia 46, ma perchè un gruppo siciliano ha un nome italiano? comunque braviiiiiiiiiiiiiiii!

  6. marta scrive:

    E’ vero, ma per quanto tempo ancora dovremmo ballacazzizzare? bravi ragazzi tutti uguali sunnu di unni li pigli pigli!

  7. giovanni scrive:

    AHHHHH bellissimu picciò !!! ballacazzizza troppo vero!!!!

  8. piero scrive:

    E’ Proprio vero in parlamento votano fatti di cocaina lo abbiamo visto nel servizio delle jene “Ballacazzizza” Braviiiiiiiiiii

  9. maccalusog@libero.it scrive:

    Bellissime canzoni, bravi

Commenti

Facci sapere la tua opinione...
se vuoi mostrare la tua foto sul commento, vai su gravatar!

*