Questo articolo è stato letto da 7.376 lettori

B&B Agriturismo Villa Maddalena

Villa Maddalena Bed and Breakfast ed Agriturismo
Via Calabria, 27 – 92013 Menfi (AG) – tel. 0925 78279
www.iloveagrigento.it/villamaddalenaSito web
zoom info@villamaddalena.it

Articoli che potrebbero interessarti:

Bed and Breakfast Oceano & Mare
Dammuso Kannaki Pantelleria
B&B PortadiMare
  • Iscriviti gratis

Comments

9 Responses to “B&B Agriturismo Villa Maddalena”
  1. marco scrive:

    Siamo stati 2 giorni ad agosto,da quello che avevo letto qui,quasi avevo paura,ma posso dire che sono stati davvero due splendidi giorni,piu’ che un B&B, e un agriturismo a gestione familiare,le camere sono carine,la piscina ben curata,contornata da un bel giardino,un posto tranquillo immerso nella natura,i proprietari molto gentili,ci hanno indicato i posti piu’ belli della zona,il prossimo anno tornero’ sicuramente.

  2. lucia scrive:

    UNposto molto bello siamo stati quest’anno a luglio per una settimana,è stato molto piacevole,e rilassante,stanze curate e personale efficiente,giardino molto curato,e vicinissimo alle spiagge che sono davvero incantevoli,consigliato

  3. francesco scrive:

    Stanze piccole; quella mia aveva un condizionatore rumorosissimo. Bagno microscopico, privo di chiusura alla porta, privo di finestrella, privo di ventola di areazione. Colazione poverissima; solo qualche fetta biscottata e latte lesinato col contagocce; pranzo da incubo perchè la sala era invasa da milioni di mosche. Igiene pessima, in cucina entrava chiunque, anche persone a torso nudo. Piscina gradevole ma piccola, comunque impossibile stare ai suoi bordi a godere di un pò di sole perchè sciamavano milioni di mosche. Risultato? un soggiorno da incubo, da non ripetere assolutamente.

  4. francesco scrive:

    Volete trascorrere una vacanza orribile, da ricordare per tutta la vita? Allora scegliete villa maddalena. Fortunatamente ho prenotato per un solo giorno alla fine del mese di agosto di quest’anno (2010)e posso tranquillamente affermare che mai vacanza fu tanto brutta: camera con finestra piccolissima, condzionatore malfunzionate e rumorosissimo, bagno microscopico privo di maniglia e chiave di chiusura, privo di finestrella e di ventola di aspirazione. il salottino, facente da anticamera comune per tutte le stanze del piano dove era ubicata la mia, era sporco e pieno di ragnatele tanto che l’uomo ragno ci avrebbe sguazzato. L’igiene latitava completamente tanto che in cucina entravano ed uscivano persone a torso nudo, così villose da fare concorrenza al noto Lucio Dalla. Il pranzo, davvero scadente, è stato una vera sofferenza per le migliaia di mosche che svolazzavano per tutta la sala; La colazione, se così si può chiamare, è consistita in qualche fetta biscottata e pochissimo latte, niente croissant nè prodotti tipici locali; Solo la piscina, seppure piccola, sarebbe stata l’unica cosa gradevole dell’intero soggiorno ma, haimè, stare attorno alla stessa era impossibile per l’esercito di mosche che torturavano col loro sciamare.

  5. francesco scrive:

    ORRIBILE; mi sono sentito proiettare in un film dell’orrore. Mancava soltanto il fantasma che di notte girava con le catene: stanza tetra, sporca, con finestra piccolissima; bagno senza finestra, senza chiusura alla porta, privo di bidet e di ventola di aspirazione, condizionatore rumorosissimo. Nell’anticamera le ragnatele erano ovunque tanto che l’uomo ragno si sarebbe divertito tantissimo a cavalcarle, l’unico televisore esistente posto nell’anticamera era del giurassico. La piscina, seppure piccola al confronto di come ingannevolmente mostrata nelle foto, era l’unica cosa decente; purtroppo rimanere nel suo bordo a godere del sole era praticamente impossibile a causa dell’esercito di mosche che letteralmente torturavano senza tregua. La colazione è stata povera tanto che non vi erano a disposizione neanche i cornetti: il latte davvero insufficiente; di prodotti locali tipo biscotti neanche l’ombra; Il pranzo è stato ancora più allucinante: oltre che alle immancabili mosche con cui fare a lotta per scacciarle, si sono aggiunti anche ragni giganteschi che passeggiavano tranquillamennte sui vetri delle finestre che hanno conosciuto tempi migliori ma adesso coperti da uno spesso strato di polvere. L’igiene in cucina pari a zero; entrava chiunque, anche la ragazza che poco prima era stata destinata alle pulizie e che subito dopo veniva impiegata per servire ai tavoli; abbigliamento del personale che serviva ai tavoli ( tutto in famiglia) pari a zero; Il marito della proprietaria, tanto villoso da fare concorrenza a Lucio Dalla, accedeva in continuazione in cucina vestito solo del pantaloncino. Solo il mare, poco distante, è meravigliosamente pulito.

  6. nancy scrive:

    Inizio col dire che abbiamo soggiornato a villa maddalena solo una notte (fortunatamente)! Per prima cosa la camera era scomoda (con l’aria condizionata guasta) riparata solo dopo varie sollecitazioni e aver cambiato stanza altre due volte. Il bagno piccolissimo era stato ricavato da un sotto tetto (si urtava di continuo la testa contro il soffitto)ed era privo di finestra. La piscina non era così grande come sembrava dalle foto. Il personale è al quanto scortese e poco preparato per non parlare della pessima igiene! Abbiamo fatto colazione invasi da milioni di mosche, sempre se si può chiamare colazione!!! Il pranzo è stato anche peggio, in cucina entrava chiunque a petto nudo, per non parlare delle cameriere se così possiamo definirle; Quella che ci ha servito era un pò strana, indossava una specie di canottiera cortissima da dove fuoriusciva la pancia e portava un paio di ciabatte ( alla vista non era per niente gradevole credetemi). Non vi era una reception e quando avevi il bisogno di parlare con qualcuno dovevi cercare un pò ovunque, in compenso c’èrano tre cani che ti seguivano dappertutto perfino nelle camere e nella sala da pranzo. Volete un consiglio?? NON ANDATECI PER NESSUN MOTIVO

  7. betty scrive:

    da incubo!
    avevamo prenotato per 10 giorni, ma siamo scappati dopo una sola notte( e colazione..!)
    Mai visto un posto piu’ sudicio:nella piscina galleggiava di tutto,il giardino era costellato di bottiglie,bicchieri mozziconi di sigarette e cartacce tra le sterpaglie .la sala da pranzo forse un tempo era stata bella,ma la luce che filtrava dalle vetrate mai lavate da anni non le dava un grande aspetto.la camera da letto era un buco ricavato nel sottotetto,senza finestre ,senza luce e con aria condizionata rumorosissima.Colazione in tazze spaiate,a base di caffe’ della moka e frollini del mulino bianco (con tutte le bonta’ di dolci che ci sono in sicilia…).Avremmo anche potuto scappare senza pagare,visto che non ci era stato chiesto ne’ il nome ne i documenti al momento dell’arrivo, e che per congedarci abbiamo dovuto fare il giro delle stanze in cerca dell’unica signora tuttofare ucraina o polacca che ci ha fatto pagare un approssimativo conto…
    A mai piu’.

  8. Maria Giovanna scrive:

    Sono stata al B&B Villa Maddalena nel mese di Luglio in occasione della manifestazione Inycon.
    Più che un B&B Villa Maddalena è un agriturismo che offre i servizi tipici dell’agriturismo, quindi prodotti fatti in casa, ortaggi appena raccolti e la semplicità di una tipica casa di campagna. Le stanze sono piccole ma confortevoli e con tutti i servizi (anche il bidet almeno in mansarda).
    La piscina non è così grande come sembrerebbe nella foto, tuttavia è un particolare trascurabile in quanto a pochissima distanza vi è una riserva naturale con una spiaggia (“le Solette”) veramente mozzafiato e soprattutto pulita. Ciò che ricordo più di tutti è comunque la disponibilità e la cortesia della Sig.ra Caterina, una signora tutto fare che trova la soluzione ai tuoi problemi. Anche i proprietari sono delle persone veramente cortesi. Consiglio la mezza pensione in quanto le pietanze preparate sono veramente buone.

  9. Mary scrive:

    Ci siamo stati solo tre giorni, fortunatamente. Poi abbiamo trovato un altro posto.
    Personale scortese.
    Le camere sono piccole e con finestre quasi inesistenti. Il nostro bagno NON AVEVA IL BIDET e lo spazzone non era pulito. Abbiamo chiesto al personale di cambiarlo ma non ci hanno ascoltato.
    Non hanno caffè espresso. Bisogna bere quello della moca. E non ci sono cornetti a colazione. Solo biscotti di seconda categoria e il pane è del giorno prima. La marmellata non è in mono porzioni e non si può scegliere il gusto.
    Insomma è stata davvero una grande delusione. Abbiamo soggiornato a villa maddalena i primi di agosto del 2008

Commenti

Facci sapere la tua opinione...
se vuoi mostrare la tua foto sul commento, vai su gravatar!

*