Questo articolo è stato letto da 5.347 lettori

Ravanusa, conclusa la Corsa Campestre

gennaio 10, 2010 by Staff interno  
Filed under blog

Sono stati la pioggia ed il vento a caratterizzare la manifestazione interprovinciale di corsa campestre svolta a Ravanusa valida anche per l’assegnazione dei titoli provinciali di categoria, al via un centinaio di atleti divise in varie categorie che si sono dati battaglia sul tracciato fangoso ricavato all’interno dello stadio Saraceno di Ravanusa e come se non bastasse durante la gara anche un bell’acquazzone ha accompagnato gli atleti.

Vittoria nella gara maschile di Salvatore Carlino dell’Amatori Aragona che ha avuto la meglio sul l’idolo di casa Giancarlo La Greca della Pro Sport Ravanusa e su Giuseppe Manazza della società Atletica Rosamaria di Palma Montechiaro, al 4 e 5 posto Antonio Giarratana della Spinteam Catania e Antonio Sgammeglia dell’ ACSI Agrigento, nella gara femminili si è imposta Irene Susino della Road Runner Gela, seguita da Valentina Argento dell’Atletica Rosamaria di Palma e Laura Granvillano sempre di Gela, 4 e 5 piazza per Liliana Scibetta Pro Sport Ravanusa e Paola Toscano Amatori Aragona, nelle altre categorie successo negli Juniores di Giuseppe Sciandrone della Pro Sport Ravanusa, negli Allievi Sergio Selvaggio dell’ABP Bagheria, nelle cadette Jasmine Cipollina dell’Agatocle Sciacca, nelle ragazze Federica Sammartino della Road Runner Gela, così come nei ragazzi Salvatore Tilaro sempre di Gela, infine la categoria esordienti dove si sono imposti fra i maschi Samuele Licata e fra le donne Sofia Iraci tutti e due di Gela, soddisfazione da parte degli organizzatori che nonostante
la cattiva giornata metereologica sono riusciti come al solito a mettere in piedi una bella manifestazione.

Articoli che potrebbero interessarti:

17° Trofeo podistico ACSI Città di Ravanusa
Campionati regionali di corsa campestre Ravanusa 12 Febbraio
  • Iscriviti gratis

Commenti

Facci sapere la tua opinione...
se vuoi mostrare la tua foto sul commento, vai su gravatar!

*