Questo articolo è stato letto da 2.526 lettori

Naro, una commissione per la mensa scolastica ed un piano comunale per la corretta prassi igienica

gennaio 24, 2010 by Staff interno  
Filed under Comunicati

Sono scattate le misure del piano di controllo per la corretta prassi igienico-alimentare nel servizio di mensa scolastica in favore degli alunni della scuola dell’infanzia (già scuola materna). Aggiudicata dal Comune alla ditta Contino Rosetta, la refezione scolastica interessa tutti i bambini dai 4 ai 6 anni che frequentano il plesso della scuola statale dell’infanzia di San Calogero e sarà assicurata in base alla tabella dietetica settimanale approvata dal Servizio Igiene Alimenti e Nutrizione dell’Azienda Sanitaria Provinciale di Agrigento.

Il controllo comunale sul servizio sarà effettuato in base al piano comunale per la corretta prassi igienico-alimentare che prevede la sicurezza degli alimenti, il rispetto degli standard qualitativi dei pasti somministrati agli alunni, nonché il rispetto delle norme igieniche e sanitarie dei luoghi ove vengono consumati i pasti.

Il gruppo di lavoro che vigilerà sull’esecuzione del piano comunale di controllo è formato da una commissione presieduta dal Vice Sindaco e Assessore per le Politiche Scolastiche dr. Calogero Agozzino e costituita da Angela Maria Verbari e Graziella Destro (per la componente insegnanti), Marine Arnone e Giuseppe Pirriatore (per la componente genitori) Salvatore Lauria e Nino Comparato (rispettivamente funzionario amministrativo e tecnico del Comune).

DICHIARAZIONE DEL SINDACO:

“L’ Amministrazione Comunale ha programmato importanti iniziative in tema di dieta dell’infanzia che hanno riscosso anche l’interesse della conduttrice radiofonica Enrica Bonaccorti, la quale ne ha parlato nel corso del programma “Tornando a Casa” su Radio Uno.

Le iniziative trattate nel programma radiofonico hanno riguardato sia i corsi formativi dei docenti sulla prevenzione dell’obesità e delle patologie correlate, sia l’indagine epidemiologica sui rischi comportamentali in campo alimentare durante l’età evolutiva (che si sta conducendo di concerto con la responsabile del Servizio Igiene, Alimenti e Nutrizione dell’ A.S.P. di Agrigento d.ssa Agata Petralia).

Adesso, è la volta della mensa scolastica che deve garantire una qualità ottimale dei pasti. Qualità che l’Amministrazione Comunale misurerà grazie alle prescrizioni del piano comunale di controllo per la corretta prassi igienica e grazie all’intervento di apposita commissione di lavoro che ho già provveduto a nominare d’intesa con il Dirigente Scolastico d.ssa Francesca D’Antona.

Per il prossimo anno, invece, c’è in programma l’ inserimento di prodotti locali biologici e biodinamici nella tabella dietetica della refezione scolastica”.

Articoli che potrebbero interessarti:

Naro e il film “La scomparsa di Patò”
Naro, Designati i rappresentanti del Comune di Naro al Consorzio ASI
Calendario I Love Agrigento 2010, scarica il mese di Dicembre
  • Iscriviti gratis

Commenti

Facci sapere la tua opinione...
se vuoi mostrare la tua foto sul commento, vai su gravatar!

*