Questo articolo è stato letto da 3.437 lettori

Francesco Piparo è l’unico Chef siciliano finalista alla prestigiosa rassegna “Salute a Tavola” di Menfi (AG)

novembre 20, 2008 by Staff interno  
Filed under Eventi, blog

logo menfishÈ il giovanissimo Francesco Piparo del ristorante all’Hotel Villa Igea Hilton di Palermo l’unico chef a rappresentare la Sicilia alla prestigiosa rassegna “Salute a Tavola” di Menfi (AG), inserita nell’ambito della manifestazione Menfish dal 21 al 23 novembre a Menfi.

Alla rassegna, patrocinata dall’assessorato alla Cooperazione della Regione Sicilia, prendono parte otto chef provenienti da tutta Italia, grandi nomi della ristorazione Italiana. “La pesca costituisce per la regione Siciliana un comparto economico di importanza fondamentale” ha affermato Roberto Di Mauro, Assessore Regionale alla Cooperazione e alla Pesca “se si pensa che il 35% del pescato italiano proviene dalla Sicilia e che è fortemente aumentato il consumo di pesce, sopratutto azzurro, sulle nostre tavole. Ritengo dunque particolarmente encomiabile – ha concluso Di Mauro – la legge appena approvata al Governo, che plaude alle indiscusse qualità organolettiche e nutrizionali del pescato cosiddetto povero e che ne rimarca con forza la rintracciabilità”.

programma menfishGli chef, che si confrontano sul tema della cucina ittica della salute, provengono dal Veneto, Trentino Alto Adige, Lombardia, Toscana, Sicilia, Emilia Romagna, Campania e Puglia. La rassegna è organizzata nei giorni 21 e 22 novembre presso “Casa Planeta”, antico palazzo recentemente restaurato, al centro del paese più blasonato per produzione vinicola della Sicilia. “La rassegna è molto ben organizzata e i colleghi in gara sono davvero prestigiosi, penso a Franco Tornese, a Cesare Marretti, ad Andrea Chiriatti o a Stefano Bertoni – ha detto Francesco Piparo -. Ho voluto presentare la ricetta di un dolce: cannolo di ricotta in sfoglia di pane con tartare di Fragole e olive “acciurate” in scia di olio d’oliva DOP alla vaniglia. Un olio di notevole interesse sia dal punto di vista salutistico che dal punto di vista organolettico”.

Francesco Piparo, classe ‘84, cuoco per scelta e per passione, inizia giovanissimo la sua formazione presso numerosi ristoranti tipici siciliani dove scopre la cucina dei Monsù e la sua evoluzione nel tempo. Dopo un periodo presso il Grande Hotel Timeo di Taormina, ritorna a Palermo dove lavora in rinomati ristoranti della città come il Bellotero (selezionato dalla guida Michelin) e inizia un’attività di catering e partecipazione ad eventi culinari di rilievo, come il Concerto di Natale a Palazzo dei Normanni, il Simposio dell’Accademia dei Maestri Pasticceri, il Fish Fest di Salina, la Festa del Pesce Fritto di Marsala.

L’evento inserito nel calendario di Menfish, rivolto principalmente ad un pubblico di esperti, fonda la sua essenza nella proposta della migliore ricetta a base di pesce, nella cui esecuzione sono previste tecniche poco invasive che non modificano le qualità salutistiche della materia prima.

A garantire sulla salubrità del piatto è il dipartimento di “Scienze degli alimenti e dell’ambiente”, dell’Università di Messina, diretto dal Prof. Giacomo Dugo. “È molto importante nelle pratiche alimentari non trascurare l’aspetto salutistico, che potrebbe essere inficiato da tecniche maldestre di cottura o condimenti non opportuni. Il senso della rassegna salute a tavola è proprio questo” spiega Giuseppa Di Bella, docente di Chimica degli Alimenti presso l’Università di Messina.

Gli chef in gara sono:
Cesare Marretti – ristorante “è Bologna” di Bologna
Andrea Chiriatti – ristorante “Porca Vacca” di Milano
Francesco Tornese – ristorante “Il Villino” di Lecce
Ferruccio Girelli Consolaro – ristorante “Il nido delle cicogne” di Sandrà (VR)
Marco Migliorini – pasticceria “Migliorini” di Volterra (PI)
Gioì Della Bruna – Locanda “Carasilia” di Capriglia (AV)
Francesco Piparo – Hotel “Villa Igea” di Palermo
Stefano Bertoni – Ristorante “Castel Toblino” di Sarche (TN)

Articoli che potrebbero interessarti:

Generazione No Stop, ricomincia il programma su tva
Montaperto, Presepe vivente di Agrigento - programma 2009
Michele “Mezzala” Bitossi live alla Lomax di Catania
  • Iscriviti gratis

Commenti

Facci sapere la tua opinione...
se vuoi mostrare la tua foto sul commento, vai su gravatar!

*