Questo articolo è stato letto da 2.496 lettori

Canicattì, cornuto e contento?

settembre 5, 2008 by Staff interno  
Filed under blog

cornaCanicatti, comune agrigentino famoso per la produzione dell’ottima uva Italia, la scorsa notte i muri della città sono stati tappezzati da 20 mila volantini firmati da un fantomatico “comitato becchi ( traditi ) canicattinese” che ha dato ufficialmente il benvenuto ad un nuovo adepto. Nel piccolo manifesto viene indicato il nome e la professione dell’uomo dicendo che e’ stato inserito nel ‘club dei cornuti locale per avere sopportato con dignità e coraggio i continui tradimenti della consorte con più di un amico. Alla moglie viene riservata l’iscrizione nell’ elenco delle “molte scop….”. E’ un segnale che i tempi in Sicilia sono cambiati? Forse, perché una volta per molto meno succedeva un quarantotto.

Articoli che potrebbero interessarti:

Canicattì, “Io non sono come lui”
  • Iscriviti gratis

Commenti

Facci sapere la tua opinione...
se vuoi mostrare la tua foto sul commento, vai su gravatar!

*