Questo articolo è stato letto da 13.966 lettori

Calendario I Love Agrigento 2010, scarica il mese di Luglio

luglio 5, 2010 by Staff interno  
Filed under Eventi, Miss I Love Agrigento 2009

Con il mese di Luglio arriva anche il nuovo sfondo per desktop dello scaricatissimo calendario “I Love Agrigento 2010“, volto alla promozione delle “bellezze” del territorio agrigentino, per il quale hanno posato le ragazze partecipanti alle numerose iniziative che il sito I Love Agrigento ha promosso durante l’anno 2009.

La foto del mese di Luglio 2010,  scattata dall’agrigentino Massimo Macaluso, vede la bellissima Eliana Crapanzano aprire la stagione estiva agrigentina nella incantevole Scala dei Turchi di Realmonte. (la foto di sfondo è stata scattata da Vincenzo Dinuzzo; è possibile guardare altre foto della scala dei turchi sul suo profilo flickr: www.flickr.com/photos/vincenzodinuzzo/)

Nella splendida location della Villa San Marco di Agrigento, dopo essere state truccate al Centro Estetica “Dimensione Donna” di Villaggio Mosè, le ragazze si sono fatte immortalare dall’ obiettivo di Massimo Macaluso e dalle telecamere di Omar Bolognesi.

E’ già possibile scaricare il nuovo sfondo per desktop nella pagina dedicata al calendario o al link sotto.

  Luglio 2010 - Risoluzione 1280x1024 px (787,7 KiB, 7.328 hits)

>>VAI ALLA PAGINA PER SCARICARE I MESI PRECEDENTI<<

E’ possibile inserire il banner interattivo del calendario “I Love Agrigento” direttamente sul tuo profilo iGoogle o sul tuo blog/sito, basta cliccare sulla sezione addetta qui sotto, per essere sempre aggiornati sull’uscita dei nuovi sfondi per descktop.


sotto il video del backstage girato da Generazione No Stop

Articoli che potrebbero interessarti:

Miss I Love Agrigento, un Book Fotografico Professionale alla più votata di Luglio
Calendario I Love Agrigento 2010, mese di Febbraio
U Tiggì in sicilianu - Emilia Rasoveanu, candidata velina
  • Iscriviti gratis

Commenti

Facci sapere la tua opinione...
se vuoi mostrare la tua foto sul commento, vai su gravatar!

*