Questo articolo è stato letto da 2.473 lettori

Archivio storico del Comune di Agrigento

febbraio 24, 2009 by Domenico Vecchio  
Filed under blog

Archivio storico del Comune di AgrigentoFinisce “l’odissea” dell’ archivio storico del Comune di Agrigento, che grazie alla passione dell’assessore Biondi, dopo anni di sballottamenti vari, finalmente ha trovato la giusta collocazione. Gli oltre quattromila plichi, costituiti da molteplici documentazioni, che vanno dal 1300 al 1800, è adesso fruibile nella nuova biblioteca comunale “Franco La Rocca”. Sabato mattina, alla presenza dell’amministrazione comunale e della soprintendente ai beni culturali, è stata inaugurata la storica collezione, collocata al primo piano dello stabile. Una delibera di vent’anni addietro, ha già deciso che verrà intitolata a Salvatore La Rocca, omonimo di Franco. Si tratta di un sacerdote, ricercatore e studioso la cui opera manoscritta è attualmente custodita al museo San Nicola.

“Grazie alle sollecitazioni del vostro giornale – ha dichiarato l’assessore Settimio Biondi – alla nostra caparbietà e all’impegno degli impiegati del Comune, restituiamo la storia di Agrigento. Non c’è futuro senza storia – conclude l’assessore – e in questi manoscritti si custodisce la storia e le basi della nostra città”.

Prima della nuova dimora, si trovavano tra i colombi e l’abbandono, i documenti che costituiscono la memoria della città dei templi. Tra essi, il decreto a firma del Duce, Benito Mussolini e sottoscritto dal Re, con cui Girgenti diveniva Agrigento, compreso lo stemma della città. Se oggi Agrigento ha un nuovo emblema, lo si deve all’archivio. Di notevole pregio e importanza anche il Libro Verde, che raccoglie la storia di Agrigento dai tempi dei feudi.

Archivio storico del Comune di Agrigento Archivio storico del Comune di Agrigento Archivio storico del Comune di Agrigento Archivio storico del Comune di Agrigento

Articoli che potrebbero interessarti:

Passeggiate in città
Manifestazione, Conversazioni in città
  • Iscriviti gratis

Commenti

Facci sapere la tua opinione...
se vuoi mostrare la tua foto sul commento, vai su gravatar!

*