Questo articolo è stato letto da 3.651 lettori

Agrigento Euterpe 2010, Mediterraneo in Musica

dicembre 23, 2009 by Staff interno  
Filed under blog

euterpe_agrigentoQuattromila giovani studenti-musicisti proveniente da ogni parte d’Italia “invaderanno” Agrigento dal 17 al 22 maggio 2010 in occasione della rassegna “Agrigento Euterpe, Mediterraneo in Musica”. La rassegna-concorso delle scuole ad indirizzo musicale è stata presentata nell’Aula del Consiglio Provinciale di Agrigento nel corso di una conferenza stampa che ha visto la partecipazione dell’ispettore tecnico Giovanna Zaffuto, coordinatrice regionale del Comitato per l’apprendimento pratico della musica, del dirigente scolastico Natalino Proto, del docente di strumento musicale Stefano Tesè e del vice Presidente della Provincia Regionale di Agrigento Carmelo Pace.

“Agrigento sarà ancora una volta –ha affermato l’ispettore Giovanna Zaffuto- capitale della musica. Ospiteremo migliaia di giovani dando loro la possibilità non solo di esibirsi ma di confrontarsi con le altre realtà scolastiche provenienti da ogni parte d’Italia. Un momento di confronto e di crescita ma anche di scambio culturale e di socializzazione”.

Per il Dirigente Scolastico Natalino Proto la “manifestazione, oltre all’importanza educativa e didattica, è un’occasione per la Città di Agrigento per incentivare l’economia. Il turismo scolastico può contribuire a dare opportunità di lavoro a strutture ricettive, ad attività di ristorazione, a servizi e commercio”.

La manifestazione avrà luogo, principalmente, al Palacongressi e al Teatro Pirandello.

“Ma la musica invaderà anche piazze e cortili del centro della città – assicura il docente di strumento musicale Stefano Tesè- con concerti delle varie orchestre scolastiche”.

Il Vice Presidente della Provincia Carmelo Pace si è soffermato sul valore della musica nel processo educativo. “Il progresso di un popolo non può fare a meno della cultura nei suo vari aspetti. Ringrazio anche gli organizzatori per aver coinvolto quest’anno, oltre al capoluogo, anche diversi comuni del nostro territorio. Gli oltre 4.000 studenti avranno la possibilità di conoscere ed apprezzare gli aspetti del nostro territorio”.

La manifestazione gode del patrocinio della Provincia, del Comune di Agrigento e della Camera di Commercio.

Articoli che potrebbero interessarti:

Convegno Internazionale di studi pirandelliani, 46esima edizione
Programma 46° Convegno pirandelliano
Crea un nuovo LOGO per la Musica, concorso scolastico
  • Iscriviti gratis

Commenti

Facci sapere la tua opinione...
se vuoi mostrare la tua foto sul commento, vai su gravatar!

*