Questo articolo è stato letto da 929 lettori

25 milioni di euro alle strutture sportive della provincia di Agrigento

febbraio 14, 2009 by Domenico Vecchio  
Filed under blog

Eugenio D’Orsi presidente della Provincia di AgrigentoSi apre una nuova stagione per le strutture sportive della provincia agrigentina. Venticinque milioni di euro, grazie al protocollo d’intesa firmato ieri mattina, tra La Provincia di Agrigento e l’Istituto per il Credito Sportivo, potranno essere utilizzati per la costruzione, il miglioramento o il riadattamento di impianti sportivi di particolare interesse per il territorio provinciale. La convenzione, firmata in aula “Giglia” dal presidente del Credito Sportivo, Andrea Cardinaletti e da Eugenio D’Orsi presidente dell’Ente, mira a consentire a diversi soggetti come enti pubblici, società sportive o privati, di accedere a mutui a tasso agevolato per coprire in maniera totale i capitoli di spesa finalizzati alla costruzione o all’ampliamento e la ristrutturazione degli impianti esistenti.

“Come banca pubblica del paese – ha spiegato Cardinaletti – ci preponiamo un nuovo modo d’investire. Vogliamo aprire una nuova stagione degli impianti, a noi non serve realizzare monumenti o cattedrali nel deserto, ma impianti funzionanti che non dovranno essere solo realizzati, ma anche gestiti in maniera moderna e funzionale”.

Enti pubblici, federazioni sportive nazionali riconosciute dal Coni, enti di promozione sportiva, con personalità giuridica, associazioni sportive costituite senza fini di lucro, potranno accedere a prestiti con tassi dell’uno per cento. All’abbattimento del tasso di interesse ha contribuito la Regione Sicilia, che ha messo a disposizione ulteriori tre milioni di euro che consentiranno a chi accenderà i prestiti, di pagare interessi irrilevanti.

“Si rinnova una convenzione – ha spiegato Calogero lo Presti , da ventiquattro anni alla guida del Coni agrigentino – che consentirà soprattutto agli enti pubblici di rimettere ordine alla situazione degli impianti del nostro territorio. Come gli adeguamenti alle nuove normative e tutte quelle spese di cui le nostre strutture necessitano”.

Chi vorrà accedere a questi finanziamenti dovrà fare richiesta direttamente all’ente Provincia. Inoltre, qualora il “budget” disponibile di venticinque milioni di euro, si esaurisca, in presenza di nuove istanze, la Banca del Credito Sportivo si è già mostrata disponibile ad integrare la somma. Per D’Orsi si tratta di cifre importanti da spendere soprattutto nelle scuole, che spesso sono carenti di strutture sportive.

(Domenico Vecchio dal Giornale di Sicilia)

Articoli che potrebbero interessarti:

Musarredi - Complementi d'Arredo
D.ssa Olimpia Campo, Assessore al Comune di Agrigento
  • Iscriviti gratis

Commenti

Facci sapere la tua opinione...
se vuoi mostrare la tua foto sul commento, vai su gravatar!

*